Per i medici

BIONAMED - Affrontare la resistenza microbica
La resistenza agli antibiotici viene riscontrata in un numero crescente di batteri. Eppure il consumo di antibiotici è in aumento. È quindi consigliabile prendere in considerazione delle alternative in caso di infezioni batteriche non gravi, ricorrenti o sospette.

Come combattere l'ABR

A nostro avviso, una possibile strada per sopprimere l'ABR è quella di rivolgersi alla natura, che ha dimostrato di offrire un'ampia gamma di opzioni per combattere i batteri. È stato identificato oltre 6000 pubblicazioni professionali ricerca sugli effetti antibatterici delle piante. Gli effetti battericidi di molti estratti di piante, o dei loro metaboliti, sono abbastanza ovvio e dimostrato più volte - e non solo in condizioni in vitro. L'effetto di sostegno che alcune piante hanno sul trattamento delle infezioni è noto all'umanità da migliaia di anni. Riteniamo sia estremamente importante sottolineare che in nessun caso non si tratta di sostituire o eliminare gli antibiotici. L'obiettivo è esattamente l'opposto: si tratta di mantenere la loro efficacia Pertanto, nel caso di un'infezione batterica non grave, ricorrente o sospetta, il medico dovrebbe prendere in considerazione l'uso di estratti di piante di alta qualità con potenziale antibatterico gli effetti prima di somministrare gli antibiotici.

Per ulteriori informazioni sui possibili effetti antibatterici, consulta fonti affidabili e liberamente disponibili su Internet, come ad esempio: 

Phytomedicine. 2014 Sep 25;21(11):1406-10. doi: 10.1016/j.phymed.2014.04.034. Epub 2014 May 28.Immunomodulazione mediata da uno sciroppo vegetale contenente un estratto standardizzato di radice di Echinacea: uno studio pilota in soggetti umani sani sull'espressione genica delle citochine, B Dapas , S Dall'Acqua , R Bulla , C Agostinis , B Perissutti , S Invernizzi , G Grassi , D Voinovich , PMID: 24877712 DOI: 10.1016/j.phymed.2014.04.034

Arch Microbiol. 2021 Jul;203(5):2257-2268. doi: 10.1007/s00203-021-02248-z. Epub 2021 Feb 27.Proprietà antibatteriche di Allium sativum L. contro i batteri multiresistenti più emergenti e la sua sinergia con gli antibiotici, Agnieszka Magryś , Alina Olender , Dorota Tchórzewska , PMID: 33638666 PMCID: PMC8205873 DOI: 10.1007/s00203-021-02248-z

J Med Food. 2015 Aug;18(8):935-7. doi: 10.1089/jmf.2014.0132. Epub 2015 Jan 19.Antibacterial Investigation of Thyme Essential Oil and Its Main Constituents in Combination with Tetracycline, Dragoljub L Miladinović , Budimir S Ilić , Branislava D Kocić , Vojislav M Ćirić , Dejan M Nikolić , PMID: 25599420 DOI: 10.1089/jmf.2014.0132

Planta Med. 2020 Mar;86(4):247-254. doi: 10.1055/a-1089-8645. Epub 2020 Jan 22.Aqueous Root Extract from Ononis spinosa Exerts Anti-adhesive Activity against Uropathogenic Escherichia coli, Melanie Deipenbrock , Jandirk Sendker , Andreas Hensel , PMID: 31968378 DOI: 10.1055/a-1089-8645

J Dent (Shiraz). 2022 Jun;23(2):113-120. doi: 10.30476/DENTJODS.2021.85691.1145.The Effect of Pimpinella Anisum and Origanum Vulgare Extracts Against Streptococcus Sanguinis, Streptococcus Mutans, and Streptococcus Salivarius, Lavaee F, Moqadas A, Modarresi F, Nowrouzi M.,PMID: 35783492 

Plants (Basel). 2023 Jun 23;12(13):2428. doi: 10.3390/plants12132428.Pimpinella anisum L. Olio essenziale una valida alternativa antibatterica e antifungina, Eugenia Dumitrescu , Florin Muselin , Emil Tîrziu , Mihai Folescu , Carmen S Dumitrescu , Dora M Orboi , Romeo T Cristina , PMID: 37446993 PMCID: PMC10347090 DOI: 10.3390/plants12132428

In questi e in molti altri studi scientifici, Thymus vulgaris, Pimpinella anisum, Ononis spinosa, Allium sativum, Echinacea purpurea, hanno dimostrato di agire in vitro contro questi batteri:

  • Escherichia coli,

  • Streptococco mutans,

  • Staphylococcus aureus,

  • Streptococcus salivarius,

  • Streptococcus sanguinis,

  • Staphylococcus epidermidis,

  • Actynomyces viscosus,

  • Candida albicans,

  • Pseudomonas aeruginosa,

  • Proteus vulgaris,

  • Enterococcus faecalis,

  • Klebsiella pneumoniae.

 

Con chi collaboriamo

Lo sviluppo di un medicinale tradizionale a base di erbe deve soddisfare criteri rigorosi stabiliti dalla legislazione. Una procedura di questo tipo richiede ovviamente ingenti risorse finanziarie e molti anni. La grande sfida rimane quella di dimostrare empiricamente e in laboratorio i fatti, di confermarli scientificamente in modelli animali e studi sull'uomo e di definire con precisione quali estratti, a quale dose ottimale e su quali specifici batteri funzionano meglio in condizioni in vivo.

BIONAMED è stata fondata con questo obiettivo e nel tentativo di affrontare l'impatto dell'ABR e di trovare soluzioni alternative, stiamo collaborando attivamente con le seguenti istituzioni sulla base di un memorandum di cooperazione firmato:

  • Facoltà di Farmacia MU Brno - Dipartimento di Medicine Naturali
  • Facoltà di Medicina Veterinaria Università di Veterinaria di Brno 
  • Istituto di Microbiologia Clinica e Centro Antibiotico, VFN Praga
  • CEITEC Brno-Istituto Nazionale di Virologia e Batteriologia
  • Università Mendel di Brno, Istituto di Tecnologia Alimentare (FA)

Tutti coloro che condividono la nostra opinione sulla serietà dell'ABR e sono interessati a collaborare, possono scriverci a: info(at)bionamed.com.

Test di efficacia di ABIOBAC.

Poiché si tratta ancora di un integratore alimentare nell'attuale fase di sviluppo, all'inizio del 2024 abbiamo effettuato i primi test di laboratorio sull'efficacia batterica in collaborazione con la Facoltà di Agronomia dell'Università Mendel di Brno. Aureus.

Un aiuto naturale per l'organismo dei pazienti

Gli integratori alimentari NATHEAL utilizzano estratti di erbe contenenti sostanze che, tra l'altro, hanno proprietà antibatteriche. Pertanto, presentano una serie di vantaggi.

Combattere la resistenza agli antibiotici

I prodotti contengono solo estratti naturali e non contribuiscono allo sviluppo della resistenza agli antibiotici.

Sono più delicati per il corpo

Le sostanze naturali sono facilmente assorbibili e non hanno effetti negativi sulla microflora intestinale.

Sono utilizzabili a lungo termine

Grazie agli ingredienti naturali, i nostri integratori alimentari sono adatti a un uso prolungato.
Scelta di 2 varianti

La minaccia della resistenza agli antibiotici (ABR)

La maggior parte dei medici si scontra quasi quotidianamente con l'aumento della resistenza agli antibiotici (ABR). Si tratta di un problema molto serio. Il numero sempre crescente di infezioni causate da batteri multiresistenti ai farmaci ha impatti significativi a livello sanitario, sociale ed economico. E le previsioni sugli sviluppi futuri non offrono molto ottimismo. Noi di BIONAMED siamo convinti che sia inevitabile cercare dei modi per fermare o almeno rallentare questa minaccia crescente. E per evitare la catastrofe della completa inefficacia degli antibiotici. Per lo stesso motivo, nella Repubblica Ceca è stata creata la cosiddetta "resistenza agli antibiotici". Piano d'azione del Programma Nazionale Antibiotici della Repubblica Ceca (AP NAP), che mira, tra le altre cose, a "sostenere lo sviluppo di farmaci alternativi per la prevenzione e il trattamento delle infezioni". Inoltre, il "Programma per il sostegno della ricerca medica applicata per il periodo 2024-2030" approvato dal Ministero della Salute include lo "Sviluppo di nuovi agenti antimicrobici e l'identificazione di obiettivi alternativi per il trattamento razionale delle malattie infettive" (sottoarea 2.9 del programma). 

Tra le attività internazionali volte a combattere la resistenza agli antibiotici, possiamo citare:

  • la Dichiarazione politica delle Nazioni Unite (ONU) sulla resistenza antimicrobica adottata nel 2016;

  • il Piano d'Azione Globale sulla Resistenza Antimicrobica dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), adottato nel 2015 e successivamente adottato dall'Organizzazione Mondiale per la Salute Animale (OIE) e dall'Organizzazione per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO);

  • e il Piano d'azione europeo per la salute contro la resistenza antimicrobica adottato nel 2017.

Chiedi informazioni sulle opportunità di cooperazione

Contatto [#1]

Domande frequenti

Queste informazioni non sono da intendersi come un non è un'informazione intesa a trasmettere l'impressione di un effetto terapeutico di un particolare prodotto ABIOBACma solo fatti e link a studi scientifici liberamente disponibili sugli effetti antibatterici di alcuni estratti vegetali. Le capsule di erbe sono un rimedio naturale. Questo prodotto è stato commercializzato come integratore alimentare. Non ha effetti medicinali approvati e non è un farmaco. ABIOBAC non è un sostituto degli antibiotici né ha un effetto terapeutico garantito in questo senso. In base al Regolamento UE 432/2012 della Commissione, non possiamo indicare i possibili effetti di questo prodotto.

Combattere la resistenza agli antibiotici
Copyright © 2024 BIONAMED s.r.o., Tutti i diritti riservati.

Le informazioni sono destinate esclusivamente ai medici professionisti

Riconosco che l'offerta e le informazioni contenute in questa sezione non sono destinate al pubblico in generale, ma sono destinate esclusivamente ai professionisti del settore medico.

Se non sei un esperto, corri il rischio di mettere in pericolo la tua salute o quella di altri se le informazioni che hai ottenuto vengono fraintese, interpretate in modo errato o utilizzate in modo improprio per la diagnosi o il trattamento di te stesso o di altri. Se la tua dichiarazione non è veritiera, ti informiamo che ti stai esponendo ai rischi di cui sopra.

Premendo il pulsante "Certifico" dichiaro di essere un professionista ai sensi del §2a della Legge n. 40/1995 Coll. (medico, farmacista, dispensatore di forniture mediche, distributore di forniture mediche, etc.) e di aver preso conoscenza dei rischi di cui sopra.
it_ITItalian